Disbiosi Test: misura a Villa Eden la salute del “secondo cervello”

Disponibile al Leading Park Retreat di Merano (BZ) uno strumento efficace per monitorare il corretto funzionamento dell’intestino, e ripristinarne la salute e l’equilibrio
AllegatoDimensione
Villa Eden - Disbiosi Test, secondo cervello.doc31 KB

Gonfiore, stanchezza, senso di pesantezza e irritabilità sono i disagi più frequenti collegati ad un funzionamento scorretto dell’intestino. Una corretta digestione è alla base della salute di tutto il corpo: assorbire correttamente gli elementi nutritivi ed eliminare le scorie garantisce l’equilibrio di tutti gli organi. Il risultato visibile è una pelle luminosa, una corretta idratazione e un senso diffuso di benessere e leggerezza! Il malfunzionamento dell’ultimo tratto digestivo è spesso riconducibile alla disbiosi intestinale, cioè il mancato equilibrio (che quando è corretto si chiama eubiosi) dei miliardi di batteri che vivono all’interno del nostro corpo. Le cause vanno ricercate nello stile di vita moderno, dall’alimentazione scorretta all’alterazione del ritmo sonno-veglia naturale, dall’abuso di farmaci all’assunzione inconsapevole di metalli pesanti. A Villa Eden Leading Park Retreat di Merano (BZ) è possibile effettuare il Disbiosi Test, attraverso le urine, che consente di evidenziare eventuale eccesso di metaboliti del triptofano, derivanti dalle attività intestinali. L’analisi, effettuata semplicemente in ambulatorio, individua l’entità del disequilibrio e consente di monitorare nel tempo l’efficacia degli integratori che vengono prescritti. Lo scopo è quello di ripristinare la corretta funzionalità dell’organo, per un miglioramento. Addio quindi a stipsi, gonfiore addominale e meteorismo,  colite, colon irritabile e a tutti i disturbi che ne conseguono dall’alito cattivo agli sfoghi cutanei, con importanti miglioramenti anche dei livelli di colesterolo e un innalzamento delle difese immunitarie. Oltre alla corretta alimentazione, che a Villa Eden è assolutamente un must, ci si può affidare ad un mini-ciclo di insufflazioni rettali di ozono, per ridurre la carica dei batteri patogeni nel colon, da abbinare ad integratori e probiotici volti ad aumentare la carica di batteri “buoni” nell’intestino. Molti ritengono che l’intestino lavori come un “secondo cervello”, processando il cibo come le emozioni, e una sua corretta funzionalità contribuisce notevolmente alla salute complessiva dell’organismo.

Per informazioni:
Villa Eden Leading Park Retreat

via Winkel  68/70
39012  Merano (BZ)
Tel. 0473.236583
www.villa-eden.com   
info@villa-eden.com